Benvenuto Ospite. Entra or Registrazione

2 Risposte

Come lavare un gatto?

Chiesto da: 93 visite Animali da compagnia

Ciao mi potete dire come lavare un gatto

2 Risposte

  1. 0 Voti Thumb up 0 Votes Thumb down 0 Votes

    Decidere se il vostro gatto necessita realmente di un bagno. Ci sono anche altri sistemi- come spazzolarlo o strofinarlo con un panno. Se il vostro gatto reagisce troppo fortemente contro di voi cercando di scappare e sbuffandovi contro- meglio rinunciare al bagno. Se la sporcizia è superficiale potete utilizzare delle salviette acquistabili in commercio che non necessitano acqua. Se invece dovete nonostante tutto fargli un bagno- affidatevi ad un professionista. Il personale dei saloni per animali gatto conosce le tecniche adatte per calmare i gatti.

    Indossare un abito appropriato. Non è solo importante lavare il vostro gatto- ma anche evitare di essere graffiati: mettete un grembiule ed un vestito a maniche lunghe che non siano nuovi. Usate anche dei guanti di gomma.

    Meglio lavorare in due per lavare il vostro gatto. Specialmente se il vostro gatto è piuttosto forte e potrebbe sfuggivi di mano. Una persona deve tenere ferme le gambe È una buona idea di tenergli la bocca chiusa in modo che non possa morsicarvi. Tenete il vostro gatto in modo fermo affinché non possa scappare.

    È meglio smussargli le unghie prima di tentare di lavarlo – questo ridurrà il pericolo di graffiature.

    Mettere un tappetino o un asciugamano nella vasca . Se il gatto può aggrapparsi a qualcosa- resterà più calmo e probabilmente eviterete anche dei graffi.

    Riempite la vasca con non più di 8-12 cm di acqua tiepida (a dipendenza della dimensione del vostro gatto).

    Tenere pronti lo shampoo e un panno per lavare il gatto ed abbiate pronti due asciugamani per asciugarlo.

    Pettinare accuratamente il vostro gatto prima di metterlo nell’acqua- specialmente se ha il pelo lungo. È molto difficile togliere i nodi nel pelo una volta che questo è bagnato.

    Parlare in modo calmo al vostro gatto e tenetelo ben saldo al collo o alle spalle. Alle volte il gatto cercherà di uscire dal bagno. Se preferisce avere solo 2 delle zampe in acqua- lasciatelo pure appoggiare sulla parete di fronte a voi.

    Scegliere uno shampoo adatto. Verificate con il veterinario qual’è il più indicato. Lo shampoo per le persone (e per i cani) ha un pH diverso da quello della pelle dei gatti ed irriterà la sua pelle Se il vostro gatto ha le pulci- usate uno shampoo specifico.

    Immergere il gatto dal collo in giù. Usando un panno e un po’ di shampoo- lavate il vostro gatto partendo dal collo- passando poi al corpo ed alle gambe- al ventre e alla coda. Fate attenzione a non mettere lo shampoo negli occhi- nel naso- in bocca o nelle orecchie (rischio di infezioni). Eventualmente mettete dei batuffoli di ovatta nelle orecchie per essere sicuri che non entri acqua.

    Sciaquare a fondo dopo lo shampoo e poi risciacquare ancora 2 volte- togliete tutto lo shampoo dalla pelliccia. L’acqua del risciacquo deve essere chiara- se lasciate dei resti di shampoo potrebbero essere assorbiti dalla pelle del vostro gatto.

    Tenete pronti due asciugamani. Prima di avvolgerlo nel primo asciugamano premete nel senso del pelo per togliere il più possibile l’acqua. Quando il primo asciugamano è fradicio- passate al secondo ed usatelo fino a quando il vostro gatto è solo umido. Sarà più facile se avrete prima scaldato i vostri asciugamani.

    Anonimo - Giu 18, 2021 |

  2. 0 Voti Thumb up 0 Votes Thumb down 0 Votes

    Usa acqua molto ben calda- loro hanno una temperatura corporea alta e ne hanno bisogno. Evita però di lessarli.

    Compra uno shampoo apposta nei negozi di articoli per animali e prepara la vasca o una tinozza. Io ne usavo due per il risciacquo.

    No acqua negli occhi e nelle orecchie- mi raccomando.

    Anonimo - Giu 18, 2021 |

  3. 0 Voti Thumb up 0 Votes Thumb down 0 Votes

    Il gatto è un animale che si lava da solo. Il mio consiglio è di comprare in un negozio di animali uno shampoo secco ed aiutarti con un pettine o una spazzolina.

    Anonimo - Giu 18, 2021 |